Un giardino sul mare, che accompagna la Città della Scienza ad affacciarsi sul litorale flegreo, fronte all’isolotto di Nisida, al Golfo di Pozzuoli e alla vastità del Mediterraneo.
Uno spazio pubblico prezioso e significativo, disteso lungo la costa e animato delle funzioni dello Science Centre. Un edificio compatto che, sospeso sopra ai Giardini della Scienza, connota il paesaggio con un gesto sobrio a memoria — nelle forme e nei materiali — del passato.

Uno spazio pubblico dal carattere mediterraneo, collocato — al riparo delle intemperie e dal sole estivo — al di sotto dell’edificio principale, con lo sguardo rivolto al mare.
Una terrazza in copertura, con la buvette e gli spazi per soggiornare, punto privilegiato di osservazione di tutta la Città della Scienza e del suo rapporto con la terra e con il mare.